Una caduta sul lavoro si è rivelata fatale: morto il 21enne Piero Taormina, originario di San Giuseppe Jato (Palermo). Dopo due giorni di ricovero all'ospedale Civico del capoluogo, il giovane è deceduto questa mattina. Piero lavorava per un'azienda che installa pannelli pubblicitari. L'incidente è avvenuto lunedì scorso a Monreale, nei pressi di via Biagio Giordano: è scivolato mentre si trovava in cima a una scala.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118. Le sue condizioni sono apparse subito serie: in un primo momento infatti si temeva che potesse rimanere paralizzato viste le numerose fratture riportate. Invece la situazione è precipitata. Ieri era è stato operato d'urgenza, ma stamattina è stato stroncato da un arresto cardiaco. I carabinieri di Monreale stanno facendo ora degli accertamenti sulla sua posizione lavorativa e sull'azienda.