La nuova tessera sanitaria può essere trasformata in carta nazionale dei servizi. Un'importante novità riportata, tra gli altri, da "Il Giornale". In questo modo potrà essere utilizzata anche come strumento informatico di riconoscimento digitale valido per accedere ai servizi sanitari online e della Pubblica Amministrazione.

La TS-CNS rappresenta l’evoluzione tecnologica della tessera anitaria in quanto, oltre ai servizi sanitari normalmente offerti dalla tessera sanitaria nazionale, permette l’accesso ai servizi in rete offerti dalla PA.

Per usare la tessera come carta nazionale dei servizi e accedere ai servizi pubblici online, è necessaria l’attivazione in uno degli sportelli abilitati nella propria regione di appartenenza. L’elemento innovativo della carta è la presenza di un microchip color oro che garantisce il riconoscimento sicuro e tutela la privacy nell’utilizzo della tessera per entrare in contatto con la Pubblica Amministrazione tramite internet.