È stata parecchio toccante la lunga chiacchierata tra Belen Rodriguez e Maurizio Costanzo nel talk show "L'Intervista". A cominciare, naturalmente, dalla sua vita privata: "Stefano (De Martino, ndr) mi ha lasciato. Ho provato davvero tanto a tornare con lui. Ora sono innamorata di un'altra persona (Andrea Iannone, ndr)". Piange Belen, specie quando ricorda la nonna che le leggeva la favola di Cappuccetto Rosso e le cuciva gli abiti, si commuove ogni volta che viene menzionato il figlio: "Santiago è la mia vita. Non avere entrambi i genitori uniti continua a essere la mia ferita ancora aperta. Tengo alla famiglia più di qualsiasi cosa". 

Maurizio Costanzo pungola la showgirl argentina sulla storia con Stefano De Martino. "Abbiamo trascorso tanto tempo assieme per ballare. C'eravamo visti un anno prima ma avevamo entrambi le teste impegnate con altre persone. L'anno dopo quando ci siamo rivisti qualcosa era cambiato. Ci siamo innamorati dopo tre giorni. Dopo averci provato tanto a tornare con lui, sono arrivata a un momento nella mia vita in cui ho capito che non potevo fare più nulla. Sono diventata mamma, una brava cuoca per lui. Qualsiasi vestito che mi mettevo non andava bene".

Su Andrea Iannone: "Ho trovato una persona che mi dà tutte le cose che non mi hanno mai dato. Con Stefano l'amore, la complicità, la fiducia erano finite prima di Andrea. Quanto durerà con lui? Tre anni e mezzo… Se le cose andranno bene con Iannone farò un figlio… perché no? Non farò le cose in fretta come in passato".

Sul siciliano Fabrizio Corona: "Mi dispiace davvero. È un masochista, la distruzione di se stesso. L'ho sentito quest'estate. Mi diceva di tornare la zingara con i piedi scalzi di un tempo".