La torta di giri e ricotta è un antipasto molto semplice, ma gustoso, che esalta il sapore delle verdure con la delicatezza della ricotta. Perfetta anche come contorno o secondo vegetariano, è una ricetta davvero facile. Quelli che in Sicilia si chiamano giri, sono le bietole. Si tratta di una verdura molto utilizzata in Sicilia. Non indugiamo oltre, vediamo subito come cucinare la torta di giri e ricotta a partire dagli ingredienti per 4 persone.

  • 1 kg bietole
  • 500 g di ricotta
  • 3 uova
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Passiamo adesso al procedimento per cucinare questa particolare torta siciliana.

  1. Mondate le bietole, lavatele e lessatele in acqua salata.
  2. Quando saranno cotte, sgocciolatele bene e spezzettatele.
  3. Insaporitele in padella con 2 cucchiai d’olio, quindi trasferitele in una terrina e lasciatele intiepidire.
  4. Nel frattempo, setacciate la ricotta e amalgamatela con le uova battute.
  5. Condite il composto con sale e pepe e unitelo alle verdure.
  6. Versate il preparato in una teglia unta d’olio e fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti.
  7. Servite caldo o a temperatura ambiente.

Buon appetito!