E' shock a Riccione per la morte di un ragazzo di 16 anni, deceduto in seguito ad un malore in discoteca: il giovane si è sentito male mentre ballava nella nota discoteca Cocoricò di Riccione ed è morto dopo aver assunto 'mdma', cioè ecstasy. Si chiamava Lamberto Lucaccioni e viveva a città di Castello, provincia di Perugia. Tutto è avvenuto intorno alle 4 del mattino, sotto gli occhi di due amici che l'hanno portato fuori dal locale, dove staziona sempre un'ambulanza del 118: è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Ceccarini, ma è deceduto poco dopo.

Il magistrato ha disposto l'autopsia sul corpo del diciassettenne e al momento le indagini puntano a capire dove i minorenni abbiano comprato la droga o se in discoteca gli abbiano servito bevande alcoliche. Si sta valutando l'ipotesi di sospensione dell'attività del locale, un provvedimento che può essere richiesto al Questore o al Comune di Riccione.