Ancora scosse di terremoto in Sicilia. Una scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata all’1.06 al largo dell’isola di Pantelleria. Si tratta della più forte registrata fra ieri sera e la scorsa notte al largo delle coste siciliane.

Secondo quanto rilevato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha avuto ipocentro a 10 chilometri di profondità ed epicentro oltre 20 chilometri dalla terraferma.

Si sono verificate nelle scorse ore anche altre scosse di terremoto. Una alle ore 19.42, sempre in mare, fra Capo d’Orlando e Lipari. Un’altra alle ore 5.41, nel Tirreno meridionale, più vicina alla costa calabra. Non si registrano danni a persone o cose.

Articoli correlati