L’Università Kore di Enna conquista un posto nella classifica mondiale che ha decretato le migliori 426 università del mondo in termini di sostenibilità. La University Impact Rankings viene stilata dal settimanale britannico Times Higher Education e misura in che modo il lavoro delle università abbia un impatto sulla comunità. Viene valutato il contributo al trasferimento della conoscenza e dell’innovazione alla società.

«Viene riconosciuto – dice il rettore Giovanni Puglisi – il grande contributo della Kore allo sviluppo del territorio e all’innovazione, e il fatto che questo stia avvenendo prestando sempre attenzione alla sostenibilità».

Secondo il presidente dell’ateneo, Cataldo Salerno, nella classifica sulla sostenibilità l’Università Kore di Enna è stata trattata con obiettività, perché «Si tratta di una classifica sviluppata lontano dall’Italia, tra Londra e Amsterdam, dal gruppo “Times higher education” insieme con Elsevier, il maggiore network editoriale mondiale di letteratura scientifica. Siamo felici di essere tra le prime 10 università italiane. In un certo senso lo abbiamo sempre saputo ma sono gli altri che lo devono riconoscere».