Un bimbo di soli 17 mesi è morto dopo essere rimasto chiuso in auto per otto ore. Il piccolo è stato dimenticato nella vettura dalla mamma: la donna ha parcheggiato prima di andare in ufficio, ma ha completamente dimenticato che il piccolo era con lei.

La vicenda è avvenuta negli Stati Uniti, in Florida: le forze dell'ordine della località di Pembroke Pines sono state allertate da alcune chiamate che denunciavano la presenza di un bambino lasciato solo sul seggiolino.

Quando i soccorsi sono giunti sul posto, purtroppo, era già troppo tardi. Inutile ogni tentativo di rianimare il bimbo. In merito al terribile episodio è stata aperta una inchiesta, che dovrà fare luce sull'accaduto. Stando alle prime ricostruzioni, la mamma sarebbe arrivata di fretta al lavoro, dimenticandolo.