Vengono fatti scendere dal tram perché senza biglietto. E fin qui nulla di strano. Ma a lasciare esterreffatti è la reazione dei ragazzini coinvolti, come racconta un utente alquanto infastidito al sito "PalermoToday". Ecco nel dettaglio la segnalazione di un cittadino che ha preferito rimanere anonimo:

Sabato pomeriggio ho assistito a una scena da terzo mondo. Alla fermata Sperone un gruppo di ragazzini, di circa 10 anni ciascuno, hanno preso a calci e sputi il tram perché il controllore li ha fatti scendere. Ancora nel 2016 dobbiamo assistere a certe scene? Non c'è modo di estinguere questi parassiti, magari mettendo una guardia giurata a bordo delle vetture?