Le novità easyJet per viaggiare da e per Lampedusa. La compagnia ha annunciato i due voli diretti in partenza da Milano Malpensa e Napoli. Così l’isola siciliana si candida a diventare una delle protagoniste nell’operativo per la Summer ’22 del vettore. Tutti i dettagli.

Nuovi voli easyJet per Lampedusa

Crescono ancora, dunque, le opportunità per chi sceglie di visitare la meravigliosa isola di Lampedusa. Con l’avvicinarsi dell’estate, si moltiplicano le offerte delle compagnie aeree che collegano la Sicilia alle principali mete nazionali e internazionali.

La compagnia inglese easyJet ha presentato oggi 10 nuove rotte e tra queste rientrano i due nuovi voli diretti che prendono il volo da Milano Malpensa e Napoli, alla volta di Lampedusa. L’isoletta, dunque, si candida ad essere protagonista della Summer 2022.

Dopo Wizzair, atterrata nel 2021, la meta celebre per la sua spiaggia dei Conigli può contare anche sulle operazioni del secondo vettore lowcost europeo che, contestualmente, porterà a tre gli scali siciliani del proprio network.

Quando partono i nuovi collegamenti

Il volo da e per Malpensa sarà operativo tre volte a settimana tra il 1° luglio e il 4 settembre nei giorni di giovedì, venerdì e domenica. Quello da e per Napoli, invece, avrà una sola frequenza settimanale, il mercoledì, e sarà operato tra il 29 giugno e il 31 agosto.

«Con l’annuncio di oggi – commenta Lorenzo Lagorio, Country Manager easyJet Italia – arrivano a 17 le nuove rotte che easyJet opererà nell’estate 2022 da e per l’Italia, portando il totale a quasi 220 rotte».

«È un’ottima notizia – aggiunge – per gli italiani che avranno ancora più scelta nella pianificazione delle vacanze estive, ma anche per il nostro Paese. I nuovi collegamenti da importanti città europee verso destinazioni turistiche italiane contribuiranno alla ripresa del nostro settore turistico».

«Abbiamo ampliato e migliorato la nostra offerta verso alcune delle destinazioni preferite dagli italiani, come le isole della Grecia, introdotto alcune piacevoli novità come Lampedusa e Skiathos e ristabilito alcuni collegamenti con le principali capitali europee», conclude.

Foto: David_Bru – Licenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati