La continuità territoriale riparte da Birgi dal 18 dicembre.

  • Dopo uno stop and go causato dal Covid-19 che ha drasticamente ridotto il traffico aereo in tutto il mondo riprende la continuità territoriale da Trapani.
  • I voli erano originariamente previsti per i primi giorni di novembre.
  • A servire le rotte onerate, le compagnie aeree Tayaranjet e Albastar.

Voli in continuità territoriale da Trapani, dopo il rinvio si parte il 18 dicembre con i voli Tayaranjet per Ancona, Perugia e Trieste e Albastar per Brindisi, Napoli e Parma. Vediamo insieme tutti i dettagli. Da venerdì 18 dicembre Tayaranjet darà avvio ai voli per Ancona, Perugia, Trieste e viceversa. Due saranno le frequenze settimanali. I voli sono acquistabili sul sito www.tayaranjet.com  e presso le agenzie di viaggio tradizionali e online. È prevista una tariffa speciale per gli operatori sanitari, medici, infermieri, assistenti paramedici, in viaggio per motivi lavorativi inerenti la fase emergenziale. Inviando una mail a emergenzacovid@tayaranjet.com, riceveranno da Tayaranjet uno sconto pari al 50% sul prezzo del biglietto, tasse incluse.

Il 18 dicembre anche Albastar inizia i voli verso Brindisi, Napoli e Parma in Continuità territoriale. Le destinazioni si aggiungono alla programmazione di linea che il vettore ha già in partenza da Trapani Birgi, ovvero Roma, Milano Malpensa e Cuneo. I voli sono acquistabili sul sito www.albastar.es e attraverso tutti i principali GDS.  Per informazioni e prenotazioni, il call center risponde al numero +39 095 311 503, mail callcenter@albastar.es. Trapani-Brindisi e viceversa, viene operato ogni martedì e sabato, a partire dal 19 dicembre. Le tariffe da Trapani euro 50,93 (tutto incluso), da Brindisi euro 52,61 (tutto incluso). Trapani-Napoli e viceversa, ogni martedì, a partire dal 22 dicembre. Tariffe da Trapani euro 50,15  (tutto incluso), da Napoli a tratta euro 61,73  (tutto incluso). Trapani-Parma e viceversa, ogni venerdì e domenica, a partire dal 18 dicembre. Tariffe da Trapani euro 50,93 (tutto incluso), da Brindisi euro 52,61 (tutto incluso).

Le agevolazioni previste

Le tariffe residenti, correlate alla continuità territoriale, sono totalmente rimborsabili. Esse includono un bagaglio in stiva fino a 27 chilogrammi, un bagaglio a mano di 7 chilogrammi e un articolo aggiuntivo di piccole dimensioni come borsa da donna o zainetto. Permettono il cambio nome e data senza penali e il check-in gratuito fino a 25 ore prima della partenza del volo o in alternativa in aeroporto fino a 45 minuti prima della partenza. Un’ulteriore riduzione del 10% sulle tariffe è applicabile per gli studenti universitari, i bambini al di sotto di 12 anni, gli anziani e gli invalidi. Su tutti i voli è offerto gratuitamente un servizio snack per tutti i passeggeri.

Controlli anti-Covid all’aeroporto di Trapani

Da oggi, giovedì 17 dicembre, iniziano all’aeroporto di Trapani Birgi, i tamponi gratuiti anti Covid-19 su tutti i passeggeri in arrivo da tutte le destinazioni, effettuati dall’Asp di Trapani, in ottemperanza all’ordinanza regionale n.64 del 10 dicembre 2020. Si tratta di un tampone rapido, con esito in 15 min. Se il passeggero ha una certificazione di tampone negativo, effettuato entro le 48 ore precedenti, non dovrà rifarlo. Il primo volo interessato sarà quello del pomeriggio di Albastar da Cuneo. «Come sempre – afferma il presidente Salvatore Ombra – in aeroporto sarà tutto pronto e ben coordinato per adempiere alla nuova procedura, d’intesa con le autorità sanitarie. Riguardo alla continuità territoriale, speriamo che non debbano esserci nuove interruzioni».

Articoli correlati