I messaggi vocali su Whatsapp, ormai, sono diventati una forma di comunicazione molto battuta. E non è infrequente che quando ne state inviando uno lungo all'improvviso il dito sul tasto di registrazione "salti" facendo perdere l'invio stesso. Problema risolto: gli sviluppatori hanno introdotto una funzione che consentirà agli utenti di inviare messaggi vocali senza dover tenere premuto il pulsante.

"Vuoi registrare facilmente un messaggio vocale lungo? Quando registri un messaggio vocale, premi il microfono e scorri verso l’alto per proseguire la registrazione senza continuare a toccare lo schermo", si legge nella nota di presentazione. In altre parole, sarà possibile semplicemente tenere premuto sull’icona raffigurante il microfono e spostare il dito verso l’alto per bloccare la registrazione e avere la possibilità di staccare il dito dallo schermo. Se invece sposterete il dito verso destra cancellerete il messaggio che state registrando in quel momento.

L’aggiornamento in questione è già disponibile gratuitamente nell'Apple Store e nel PlayStore di Google.