WhatsApp si arricchisce. Questa volta si parla della funzione 'Segnalazione di messaggi inoltrati'. Sul blog ufficiale si legge: "Quando ricevi un messaggio, WhatsApp ti segnalerà se si tratta di un messaggio che ti è stato inoltrato. Grazie a questa indicazione aggiuntiva, sarà più semplice conoscere la provenienza di un messaggio all'interno di una chat individuale e di gruppo e capire se un amico o un familiare ti ha scritto direttamente, o se il messaggio era stato originariamente composto da qualcun altro".

Per visualizzare questa novità "devi aver installato sul telefono l'ultima versione". In tema di sicurezza, WhatsApp invita quindi "a essere prudente quando condividi messaggi che sono stati inoltrati".

Per quanto riguarda le indiscrezioni, l'applicazione starebbe pensando a un cambiamento dedicato ad Android (versione 2.18.214) in merito alla gestione delle notifiche dei nuovi messaggi in chat. Secondo quanto riporta 'WABetaInfo', il cambiamento, attualmente in fase di test, potrebbe permettere "con una sola azione, sia di silenziare le notifiche di una specifica chat, sia di segnare i messaggi come già letti". A quanto pare senza nemmeno aprire l'app.