Sicilia sul podio dei World Cheese Awards. Il formaggio Fior di Pepe della Fattoria Giambrone di Cammarata conquista il Bronzo nella celebre competizione internazionale. Questo prodotto siciliano, grazie alle sue qualità, ha conquistato gli esperti mondiali.

Premio internazionale al Fior di Pepe siciliano

Nuovo successo, dunque, per la Sicilia e le sue specialità (dopo quello, recentissimo, della ricotta di Chiusa Sclafani). Stavolta, a farsi notare sulla ribalta internazionale, è il Fior di Pepe, un formaggio della Fattoria Giambrone di Cammarata, in provincia di Agrigento: ha portato a casa il premio Bronze al World Cheese Awards.

I World Cheese Awards si sono svolti all’inizio del mese di novembre presso l’International Convention Centre Wales a Newport. Tra i 4.434 formaggi candidati, il prodotto siciliano ha conquistato alcuni dei maggiori esperti mondiali, tra cui casari, produttori di formaggio, acquirenti, chef, rivenditori e scrittori.

La giuria ha valutato sulla base di alcuni fattori, come l’aspetto della crosta e della pasta, l’aroma, il corpo e la consistenza del formaggio, con la maggior parte dei punti assegnati per sapore e sensazione in bocca. Fior di Pepe è un formaggio pluripremiato, a pasta molle, prodotto con latte crudo di altissima qualità dal proprio allevamento di vacche di razza Bruna Italiana. Una creazione esclusiva della fattoria siciliana che si trova a Cammarata nella zona dei Monti Sicani.

Grande soddisfazione nelle parole di Marco Giambrone, casaro e titolare della Fattoria Giambrone: “Siamo lieti di aver vinto la medaglia di bronzo ai World Cheese Awards di quest’anno per il nostro Fior di Pepe. Avere il sigillo di approvazione di così tanti esperti del mondo dei formaggi non ha prezzo per un casaro”.

“Nella nostra azienda – conclude Giambrone – mettiamo tutto ciò che abbiamo nei nostri formaggi e ci sforziamo solo di ottenere il meglio per i nostri clienti, quindi vincere questo trofeo dimostra che ne è valsa la pena. Per noi è stata la prima edizione e anche se pienamente convinti della qualità del nostro prodotto, davvero non ci aspettavamo una conferma su scala mondiale di questa portata”.

Quest’anno alla 34esima edizione dei World Cheese Awards hanno partecipato 4.434 formaggi presentati da 42 paesi e 900 aziende di tutto il mondo. A trionfare è stata una gruviera svizzera AOP, prodotta dal caseificio di Vorderfultigen.

Secondo posto, invece, per un gorgonzola dolce DOP, prodotto dal caseificio De’ Magi di Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo. Il Parmigiano Reggiano ha conquistato 93 medaglie con due 2 medaglie Super Gold: alla Latteria Sociale Centro Rubbianino (Reggio Emilia) e a Caseificio di Gavasseto e Roncadella (Reggio Emilia).

Foto via FB /giambrone.fattoria.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia