La traduzione in latino di Albachiara di Vasco Rossi spopola sui social. Il cantante ha dedicato un post all’iniziativa del Liceo Classico “Eschilo” di Gela, pubblicando il video con gli studenti siciliani, cui ha fatto i suoi complimenti.

Studenti siciliani traducono Albachiara di Vasco Rossi

Può un classico del rock italiano trasformarsi in un classico in lingua latina? La risposta è affermativa, come dimostra l’impresa delle professoresse e degli studenti del liceo Eschilo di Gela. La canzone in questione non ha bisogno di molte presentazioni: è Albachiara del mitico Vasco Rossi, che ha appassionato e continua ad appassionare generazioni su generazioni di fan.

Le professoresse Oresti e Massaro hanno tradotto il testo in latino e il brano è stato cantato per l’apertura dell’anno scolastico dagli studenti. La notizia, naturalmente, è arrivata fino a Zocca, città natale del rocker, che subito ha mostrato grande entusiasmo.

Attraverso il suo account Instagram, Vasco Rossi ha condiviso il video dell’esibizione, spiegando qualche dettaglio in più:

“”Respiras lente ne rumorem facias”… Albachiara è stata tradotta e cantata in latino diventando così parte del programma dell’anno scolastico del liceo classico Eschilo in Sicilia”, esordisce il post, citando proprio uno dei versi.

“La prof Oresti insieme alla sua collega Concetta Massaro hanno deciso di tradurre la canzone in latino: ”Il latino è considerato una lingua morta, abbiamo voluto renderla viva, farla cantare dai ragazzi e appassionarli a questa lingua, avvicinandoli con una canzone del più grande rocker”. L’iniziativa del liceo di Gela potrebbe avere sviluppi anche nel modenese. Fantastico kom-plimenti!“, conclude Vasco sui social.

Tanto entusiasmo anche tra i commenti, con i fan del Blasco hanno lodato l’iniziativa: “È sempre la più bella, in qualsiasi lingua venga cantata”, si legge. E, ancora: “Andrebbe inserita nelle scuole L’ora di Vasco!” e “È una cultura di un popolo… illumina il linguaggio e le parole”.

Partendo da questo progetto, si è creato un bel ponte tra Gela e Zocca ed è probabile che si sviluppino nuovi progetti che uniscono le due città.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati