Il Liceo Classico Eschilo di Gela lancia la versione latina di Albachiara di Vasco Rossi e il celebre rocker la condivide sul suo account Instagram. L’iniziativa dell’istituto siciliano conquista i social, ma non solo: scopriamo tutto quello che c’è da sapere.

Albachiara di Vasco Rossi in latino

Albachiara è indubbiamente uno dei più grandi capolavori del rocker emiliano. Un classico senza tempo, che l’istituto di Gela ha lanciato lo scorso settembre, in occasione dell’inizio dell’anno scolastico. Gli studenti si sono esibiti sul palco dell’aula magna e Angelo Bongiovanni ha cantato il testo in latino, accompagnato al piano da Simone Serra.

A scrivere la versione in latino della canzone di Vasco Rossi sono state le docenti Lella Oresti e Concetta Massaro: un lavoro complesso, soprattutto per accordare metrica testuale e musicale. Alla fine, un risultato sorprendente. Dal Liceo Eschilo di Gela, il progetto è arrivato fino a Zocca, città del Modenese che ha dato i natali al mitico rocker.

La professoressa Oresti si è messa in contatto con Susanna Rossi Torri, assessore alla Cultura del Comune di Zocca: così l’iniziativa è stata condivisa con l’entourage di Vasco, che ha pubblicato su Instagram news e foto di Gela.

Come è nata l’idea

“Io sono appassionata di Vasco – ha raccontato la docente Oresti – e agli studenti ho sempre dato temi sulla filosofia del rocker di Zocca. All’inizio di quest’anno scolastico, con la collega, abbiamo pensato ad ”Albachiara”, un testo semplice che viene esaltato con la traduzione in latino”.

Vogliamo che gli studenti si avvicinino alla cultura anche mediante la musica che è il loro linguaggio preferito. I ragazzi sono molto cambiati e hanno una visione della vita totalmente diversa, devono esibirsi, vogliono apparire. Con la pandemia si sono molto isolati e vivono solo sui social. Noi abbiamo il desiderio che si avvicinino usando questo linguaggio e che vivano tra loro la socialità in maniera un po’ più tradizionale“, ha aggiunto.

“Inoltre, il latino è considerato una lingua morta, invece noi, in questo modo, abbiamo voluto renderla viva, farla cantare dai ragazzi e appassionarli a questa lingua, avvicinandoli con una canzone del più grande rocker”. Vasco Rossi farà tappa in Sicilia nel 2023, per il Vasco Live tour: “Ho già prenotato, perché vorrò esserci“, ha anticipato la professoressa Oresti.

Una grande gioia anche per il giovane studente Angelo Bongiovanni: “Ascolto Vasco fin da bambino grazie a mio zio, sapere che l’artista sia a conoscenza di quello che abbiamo fatto mi fa piangere di gioia”, ha detto.

“Per noi si tratta di una grande soddisfazione, questa esperienza dimostra che si può rendere viva la lingua latina attraverso il gioco. Un progetto didattico che funziona, il segno di un liceo classico che sta al passo con i tempi e vuole dire la sua, sempre”, – ha spiegato il dirigente scolastico del liceo classico di Gela, Maurizio Tedesco.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati