Il siciliano Alessio Alioto è il nuovo campione nazionale di pizza piccante. Dopo aver già vinto il campionato nazionale di pizza tonda, lo scorso anno, Alioto porta a casa un altro importante titolo. “Quando metti il cuore nelle cose che fai, il resto viene da solo”, commenta, utilizzando una frase che ripete spesso.

Per salire sul gradino più alto del podio, Alessio Alioto ha sbaragliato una concorrenza agguerrita. Erano, infatti, ben 230 i pizzaioli di diverse nazionalità che hanno partecipato al campionato del mondo di pizza piccante, nelle giornate del 23 e 24 ottobre. L’evento si è tenuto a Scalea, in Calabria.

La pizza vincente di Alessio Alioto

Alioto è di Scillato, nel Parco delle Madonie. Per realizzare la sua pizza ha utilizzato prodotti siciliani, a chilometro zero. In questo modo ha valorizzato l’agricoltura della Sicilia. Unico prodotto non siciliano, il lardo di Colonnata IGP.

Ecco cosa ha utilizzato per la pizza vincente: crema piccante di broccoli, ricotta allo zafferano, gambero rosso siciliano marinato all’arancia, lardo di Colonnata, peperoncino etneo e pomodorini freschi. Già da ragazzino, Alessio Alioto sognava di fare il pizzaiolo. Adesso vorrebbe diventare maestro pizzaiolo, per insegnare quel lavoro che gli dà moltissime soddisfazioni.