Allerta maltempo nelle prossime ore, con particolare accento sui temporali. Il transito di una perturbazione di origine atlantica determinerà condizioni di instabilità sull'Emilia-Romagna e anche sulle aree interne e montuose delle regioni centro-meridionali peninsulari. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile, d'intesa con le Regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Già dal tardo pomeriggio di ieri erano previste abbondanti precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sull'Emilia-Romagna. Da questa mattina, poi, si prevedono precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Basilicata e Puglia centro-settentrionale.

Questi fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi allerta gialla per rischio idrogeologico sulla gran parte dell'Emilia-Romagna e della Toscana, nonché su Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, Basilicata e alcuni settori della Puglia settentrionale.