Il bollettino aggiornato della Protezione Civile

  • Allerta Meteo Rossa in Sicilia martedì 26 ottobre.
  • Previsti venti di burrasca e temporali.
  • Tutti i dettagli e le zone a rischio.

Il maltempo non molla la presa. La Protezione Civile Nazionale ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteo avverse, valido per la giornata di domani, martedì 26 ottobre 2021. L’allerta meteo rossa riguarda alcune zone della Sicilia: ecco tutti i dettagli e le previsioni.

Persiste l’area depressionaria sul Mediterraneo centrale che sta determinando condizioni di tempo perturbato sulle aree meridionali del Paese. Il maltempo insisterà in particolar modo sulla Sicilia, con intensi temporali e venti di burrasca dai quadranti orientali. L’avviso prevede il persistere di venti di burrasca dai quadranti orientali, con raffiche di burrasca forte, sulla Sicilia, specie sui relativi settori ionici. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Allerta Meteo Rossa in Sicilia, le zone a rischio

Dalla serata di oggi, lunedì 25 ottobre, si prevedono precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, con fenomeni più frequenti sui settori centro-orientali.
I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Per la giornata di domani, martedì 26 ottobre, è prevista allerta rossa sul versante nord e orientale della Sicilia e su parte della Calabria. È inoltre prevista allerta arancione sulle restanti zone della Sicilia e su settori della Calabria. Allerta gialla prevista su Abruzzo, Basilicata, Molise, su gran parte del Lazio, e settori della Calabria.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati