Sarà Amadeus il Direttore Artistico e il conduttore delle edizioni 2023 e 2024 del Festival di Sanremo. La notizia è ufficiale e conferma quanto aveva già “spoilerato” lo showman siciliano Fiorello, suo storico amico. Vedremo di nuovo gli Amarello insieme sul palco del Teatro Ariston.

Festival di Sanremo, Amadeus confermato nel 2023 e 2024

Era già nell’aria, ma adesso è ufficialmente vero: sarà Amadeus a condurre Sanremo anche nel 2023 e nel 2024. Con le prossime due edizioni raggiungerà le cinque volte di fila, eguagliando il record di Pippo Baudo e Mike Bongiorno, veri pilastri della televisione italiana.

L’affidamento dell’incarico è stato concordato questa mattina durante un incontro nel quale l’Amministratore Delegato della Rai Carlo Fuortes, insieme con il direttore del Prime Time Stefano Coletta, ha ricevuto Amadeus in un lungo e cordiale colloquio.

«Sono felice e onorato della proposta dell’Amministratore Delegato Carlo Fuortes e del Direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare», ha commentato il conduttore.

La conferma di Amadeus alla conduzione e alla direzione artistica di Sanremo era stata già ampiamente “predetta” da Fiorello. «Certo che lo farà, ne sono sicuro, lui a Sanremo ha preso casa, ha già fatto il rogito», aveva detto meno di un mese fa.

Più di recente, inoltre, era intervenuto mentre l’amico e collega “Ama” era ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa. Amadeus, poco più di una settimana fa, diceva: «Di nuovo l’anno prossimo? Forse sì, forse no. È stato il mio triplete. Quest’anno ho vissuto il festival di Sanremo come una gioia, avvertivo aria di normalità. Avere il teatro pieno è stato di grande impatto, è stato un po’ come nel 2020».

Fiorello: «Amadeus farà il quarto e il quinto e io ci sarò sempre»

Lo showman siciliano Fiorello era intervenuto telefonicamente, dicendo: «Vi stavo guardando, ho voluto provare a vedere se aveva il cellulare con sé, ma vi dico che è tutto a posto, farà il prossimo Festival. Farà il quarto e anche il quinto e io ci sarò sempre, anzi vado due mesi prima». Mai ironia fu più profetica! A proposito di Fiorello, Amadeus aveva detto che sarebbe tornato a condurre solo se ci sarebbe stato anche lui.

Il pubblico adora gli “Amarello” più che mai e non vede l’ora di ritrovarli a Sanremo anche nel 2023 e nel 2024. Al momento, è ufficiale solo la presenza di Amadeus, ma siamo certi che il conduttore riuscirà a coinvolgere il mitico “Fiore”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati