Sono stati già comunicati in nomi delle spiagge siciliane Bandiere Verdi 2020. L’estate è ancora lontana, ma gli esperti si sono portati avanti con il lavoro, stilando anche quest’anno l’elenco delle spiagge a misura di bambino. Sono in totale 16 le spiagge della Sicilia che si sono aggiudicate una Bandiera Verde da parte dei pediatri.

Per farlo, hanno dovuto rispettare alcuni requisiti relativi alla fruibilità:

  • acqua limpida e bassa vicino alla riva
  • sabbia per torri e castelli
  • bagnini e scialuppe di salvataggio
  • giochi
  • spazi per cambiare il pannolino o allattare
  • nelle vicinanze gelaterie, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi.

L’ideatore del riconoscimento è il pediatra Italo Farnetani, ordinario alla Libera università degli studi di Scienze umane e tecnologiche di Malta.

Spiagge Siciliane Bandiera Verde 2020

Queste sono le spiagge che si sono aggiudicate nel 2020 le Bandiere Verdi: Balestrate (Palermo), Campobello di Mazara – Tre Fontane – Torretta Granitola (Trapani), Casuzze – Punta secca – Caucana (Ragusa), Cefalù (Palermo), Giardini Naxos (Messina), Ispica-Santa Maria del Focallo (Ragusa), Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto (Messina), Marina di Ragusa, Marsala – Signorino (Trapani), Mondello (Palermo), Plaja (Catania), Porto Palo di Menfi (Agrigento), Pozzallo – Pietre Nere, Raganzino (Ragusa), San Vito Lo Capo (Trapani), Scoglitti (Ragusa), Vendicari (Siracusa).

Anche quest’anno, dunque, sono 16 le spiagge siciliane perfette per i bimbi.

Foto Wikipedia – Credits