Dura presa di posizione da parte del Moige, il Movimento Italiano Genitori, contro il programma di Canale 5 Domenica Live, condotto da Barbara d'Urso. In particolare, è finita sotto accusa la puntata del 14 gennaio: «Il programma "Domenica Live" andato in onda ieri pomeriggio su Canale 5, durante la fascia a “protezione rafforzata” è inaccettabile e diseducativo con contenuti che offendono la dignità di tutti i telespettatori», si legge in un comunicato. Nel talk show condotto da Barbara d'Urso tra gli ospiti c'era Allegra Cole, 47enne americana, madre di 8 figli e insegnante di piano che ha fatto ricorso alla chirurgia estetica per avere una 15esima di seno.

«La trasmissione dell’intervista a Allegra Cole, la 47enne americana che si è sottoposta a tre operazioni per ottenere un seno taglia 15, viola i principi di decenza televisiva», spiega Elisabetta Scala, responsabile del movimento.  «Abbiamo presentato denuncia al Comitato Media e Minori con l’augurio che venga preso qualche provvedimento affinché scene simili non si ripetano in televisione specialmente in un orario di fascia a protezione rafforzata per la tutela dei minori. Lanciamo il nostro appello alla responsabilità sociale di tutte le aziende per chiedere il ritiro degli spot in rispetto e tutela del telespettatore, specialmente se minore».