Come fare i biscotti all’arancia siciliani.

  • Una ricetta facile, perfetta per la colazione o per qualsiasi momento di pausa.
  • Questi biscotti siciliani all’arancia non richiedono troppi ingredienti, ma hanno un gusto eccezionale.
  • Basterà un morso per sentirsi subito in Sicilia.

Quando arriva la stagione giusta, gustare i dolci all’arancia è davvero un piacere. Che si tratti del classico pan d’arancio o dei biscotti siciliani, non ci sono dubbi: è un modo per coccolarsi. La ricetta per biscotti all’arancia siciliani che vi suggeriamo oggi è semplice e buona. Non servono ingredienti particolari, né attrezzature specifiche. È probabile che abbiate già tutti gli ingredienti in casa, quindi potreste cimentarvi anche subito! Partendo dalla ricetta che vi diamo potrete anche realizzare le vostre varianti, aggiungendo gocce di cioccolato fondente, mandorle o una glassa di zucchero.

Come fare i biscotti all’arancia siciliani

Ingredienti

  • 2 uova
  • 1 arancia non trattata (vi servirà la scorza + 80 ml di succo)
  • 80 g di zucchero
  • 70 ml di olio di semi
  • 320 g di farina
  • 4 g di lievito in polvere per dolci

Procedimento

  1. Per fare i biscotti siciliani all’arancia, lavate con cura l’arancia ed asciugatela.
  2. Grattugiate la scorza (senza parte bianca!), spremete e filtrare il succo.
  3. Rompete le uova in una ciotola capiente ed iniziate e mescolare con la forchetta.
  4. Unite lo zucchero e continuate a mescolare.
  5. Aggiungete l’olio, il succo d’arancia e la scorza.
  6. Quando tutto inizia a essere tutto amalgamato, incorporate la farina poco alla volta.
  7. Continuate ad impastare sul piano di lavoro, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  8. Date la forma ai vostri biscotti: potete creare delle treccine, lasciarli rotondi o rettangolari.
  9. Mettete i biscotti sulla placca rivestita con carta forno, un poco distanziati l’uno dall’altro perché durante la cottura lieviteranno.
  10. Cuocete nel forno già caldo a 180° per 10-12 minuti.
  11. Sfornare i biscotti e sistemateli su una griglia per farli raffreddare completamente.

Buon appetito!

Articoli correlati