I biscotti delle monache sono dei tipici biscotti secchi della pasticceria siciliana. Si riconoscono per la caratteristica forma a “S” e per il loro sapore, semplice ma gustoso. Vediamo insieme come prepararli, a cominciare dagli ingredienti per 8 persone.

  • 500 g di farina
  • 150 g di zucchero semolato
  • 15 g di ammoniaca per dolci
  • latte
  • 100 g di margarina (o strutto)
  • 1 bustina di vanillina
  • sale

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo.

  1. Setacciate la farina e impastatela con la margarina, ammorbidita a temperatura ambiente, lo zucchero, l’ammoniaca, una presa di sale e la vanillina.
  2. Impastate con cura, unendo a poco a poco il latte freddo necessario, per ottenere un composto non troppo consistente.
  3. Avvolgete il composto in una pellicola trasparente e mettetelo in frigo per circa mezz’ora.
  4. Trascorso il tempo necessario, create con l’impasto dei rotolini, lavorandolo su un piano infarinato.
  5. Ricavate dei bastoncini e piegateli a forma di “S”.
  6. Mettete i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno, quindi infornateli a 250° per 10 minuti.
  7. Appena i biscotti si saranno dorati, estraete la placca e fate intiepidire.
  8. Abbassate la temperatura del forno a 160°.
  9. Rimettete la teglia nel forno e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti.
  10. Sfornate, fate freddare e servite.

Buon appetito!