Calzoni senza lievito, una ricetta davvero geniale. Grazie a questa preparazione, potrete portare in tavola dei golosi calzoncini – fritti o al forno – che non necessitano di lievitazione. L’impasto, infatti, è realizzato senza lievito e, grazie agli ingredienti, è molto leggero.

Partendo dalla ricetta che vi suggeriamo, potete realizzare la vostra personale versione, con i condimenti che più vi piacciono.

Le ricette senza lievito tornano sempre utili, soprattutto quando non è possibile andare sempre al supermercato o quando, pur essendo al supermercato, il lievito non è disponibile. Vediamo subito come procedere per preparare i calzoni senza lievito fatti in casa.

Come fare i calzoni senza lievito

Ingredienti

  • 300 g di farina
  • 220 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaino di sale
  • origano
  • mozzarella
  • prosciutto cotto
  • sale
  • latte e tuorlo d’uovo (per spennellare)

Procedimento

  1. Versate in una ciotola la panna e unite il sale e la farina, poco alla volta.
  2. Lavorate bene l’impasto, con le mani. Dovrete ottenere un risultato elastico e omogeneo.
  3. Stendete l’impasto, con uno spessore di mezzo centimetro.
  4. Aiutandovi con un coppa pasta, ricavate tanti cerchi. Assicuratevi di utilizzare tutto l’impasto, stendendo quello che avanza.
  5. Tagliate la mozzarella e il prosciutto, quindi conditeli con l’origano.
  6. Mettete un po’ di condimento al centro di ogni disco.
  7. Spennellate il bordo dei dischetti con il latte e chiudeteli a mezzaluna.
  8. Premete sui bordi per chiudere, aiutandovi con una forchetta.
  9. Sistemate i calzoni senza lievito su un vassoio infarinato.
  10. Fate scaldare l’olio per friggere e fateli dorare bene. Fate scolare su carta assorbente e salate.
  11. Se volete cuocere i calzoni in forno, dovete infornarli a 190°C in modalità statica per 20-25 minuti.

Buon appetito!

Foto da video