ImmagineSi è aperta ufficialmente Domenica 8 Febbraio in Piazza Duomo l'edizione del Carnevale Termitano 2015. A salutare questa edizione non è mancata la pioggia che ormai da qualche anno accompagna la manifestazione carnascialesca Termitana, non si sono comunque interrotti i festeggiamenti né la sfilata dei carri accompagnati dai gruppi appiedati, dalla banda musicale e dai tanti termitani e non che hanno voluto sfidare il freddo e la pioggia pur di divertirsi.
Quattro i carri in gara oltre quello fuori concorso che accompagna le tradizioneli maschere du Nannu ca Nanna. I'apri pista è stato il carro "Il Re Del Carnevale" di Antonino Sansone, a seguire "Una mela Al Giorno" di Giuseppe Piscitello, "U Mancia Mancia" di Giuseppe Lo Presti, "E Semu A Mari" di Mario Giuca, in chiusura come da tradizione il carro dei Nanni accompagnati quest'anno da una carrozza realizzata da Michele Scalisi. La serata si è conclusa con l'atteso concerto del gruppo Siciliano dei Tinturia.
 
[youtube width=”600″ height=”344″]http://youtu.be/kVTEQgmztBQ[/youtube]