Lavori in corso alla casa di Montalbano, la mitica villetta di Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa. Diventata celebre come set della fiction Il Commissario Montalbano, è meta di tantissimi turisti e, proprio in questi giorni, ci sono lavori in corso.

La casa di Montalbano si rifà il look

La spiaggia di Punta Secca è la Marinella di Montalbano. Qui si trova una celebre villetta con la terrazza affacciata sul mare. La stessa villetta in cui il mitico Commissario, interpretato da Luca Zingaretti, si sveglia ogni mattina, pronto per un tuffo ristoratore.

L’abitazione è una struttura ricettiva molto famosa, una meta molto ambita dai tanti fan della fiction di Rai1. Impossibile, dunque, che il “restyling” in corso passasse inosservato. Le foto che vi proponiamo sono state condivise su Facebook da Massimo Fadda. Anche con i lavori in corso, il panorama è inconfondibile.

Punta Secca è la frazione balneare più nota di Santa Croce Camerina. Il piccolo borgo marinaro è chiamato dagli abitanti «’a sicca» per una caratteristica scogliera che corre a pelo d’acqua e che si sviluppa davanti la spiaggia di levante. Sono tante le scene girate su quello splendido terrazzino dove Montalbano parla delle sue indagini, si affaccia a riflettere o, meglio ancora, a consumare i pasti preparati dalla mitica Adelina.

Le foto

La villetta si rifà il look - Tutte le foto sono di Massimo Fadda

Un’immagine da cartolina, celebrata in ogni puntata della fiction di Rai1 e che ha conquistato un posto speciale nel cuore dei telespettatori. La villa sul mare in origine era un laboratorio per la dissalazione delle sarde. Nel 1904 venne acquistato per 4000 lire dall’avvocato Giovanni Diquattro che lo trasformò nella residenza estiva della famiglia Diquattro.

In passato è stata frequentata da illustri siciliani come Gesualdo Bufalino, Elvira Sellerio e Andrea Camilleri. Oggi, in seguito al successo arrivato con la fiction Il commissario Montalbano è diventata un bed and breakfast.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati