Sabato scorso circa 80 persone hanno formato una catena umana su una spiaggia di Panama City, in Florida (Stati Uniti), per salvare un'intera famiglia che rischiava di affogare dopo essere finita in mezzo a una corrente molto forte. La foto pubblicata dalla stampa locale mostra la catena umana formata dai bagnanti e organizzata da una coppia di coniugi, Jessica Simmons e il marito. Tutto, manco a dirlo, è finito su Facebook.
 

 


Grazie al provvidenziale intervento dei bagnanti, le persone in difficoltà sono state salvate. Una donna di 67 anni che ha avuto un attacco cardiaco durante i soccorsi è stata ricoverata in ospedale ma si sta riprendendo, come ha scritto il "Panama City News Herald".