"Ho subito più volte delle molestie, anche quando ero molto piccola, ma sono sempre riuscita a fuggire". A rivelarlo, negli studi del programma "Belve" su Nove, è Claudia Gerini.

L'attrice spiega: "Ho subito diversi tipi di molestie, ma sono sempre riuscita a sgattaiolare: noi donne dobbiamo alzare le antenne e capire quando è in corso una trappola. Le avance più pesanti le ho subite da un direttore del doppiaggio, in quell'occasione per un pelo non fui vittima. Purtroppo, dopo quell'episodio, non mi è mai più capitato di affrontarlo".

Claudia Gerini, tra le altre cose, ha rivelato un flirt con Carlo Verdone: "Sono sempre stata innamorata di lui, quella relazione risale al periodo in cui facevamo film insieme, credo sia nata durante le riprese di 'Sono pazzo di Iris Blond'. In quel caso, però, non eravamo nelle condizioni di affrontare una storia seria".