Comprare i biglietti aerei al prezzo più basso può sembrare un'impresa impossibile, ma non lo è. Abbiamo già spiegato alcuni accorgimenti che possono aitarvi nel trovare il prezzo più economico (li trovate qui) e oggi torniamo sull'argomento, con un interessante trucchetto. A svelarlo è il sito "Motto", collegato al settimanale americano "Time", che ci rivela un'importante dettaglio: il luogo in cui si effettua la transazione può influenzare il prezzo di un volo

Per comprare i biglietti aerei al prezzo più basso, quindi, bisogna acquistarli come se si fosse nel Paese di destinazione o dove la compagnia aerea ha sede. Spesso, infatti, i prezzi per la stessa rotta possono variare se vengono cercati sulla versione estera del sito web di una compagnia. Di fatto, esistono delle vendite 'ad hoc' attive solo per il mercato locale. 

Cosa bisogna fare, quindi, per spendere meno? Quando ci troviamo per la prima volta sul sito web di una compagnia, dovrebbe essere richiesto di selezionare la posizione: è a questo punto che bisogna scegliere la localizzazione che si desidera. Qualora si venga reindirizzati automaticamente alla versione in italiano, dovrebbe comunque esserci la possibilità di cambiare Stato o lingue. Il trucchetto funziona meglio quando si acquistano voli locali, per spostarsi all'interno di un Paese, ma può essere utilizzato anche per i voli internazionali.

Articoli correlati