Concorsi alla Regione Siciliana, pubblicati i bandi per la ricerca di oltre 1000 unità di personale che l’Amministrazione regionale si appresta ad inserire in organico. Si tratta di 1170 a tempo indeterminato, tra laureati e diplomati da destinare ai Centri per l’impiego e agli uffici regionali e i nuovi agenti del Corpo forestale; 83 professionisti ed esperti a termine per la gestione dei fondi del Pnrr.

Assunzioni alla Regione Siciliana: i concorsi

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, e gli assessori alla Funzione pubblica Marco Zambuto, alla Famiglia, Politiche sociali e Lavoro Antonio Scavone e al Territorio e ambiente Toto Cordaro, hanno presentato le procedure concorsuali che stanno per essere avviate. I bandi sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale oggi, 29 dicembre.

«Dopo trent’anni, finalmente – ha sottolineato il presidente Musumeci – la Regione torna a bandire nuovi concorsi per assumere laureati e diplomati. Una bella boccata d’ossigeno per l’efficienza dell’Amministrazione regionale, ma anche per le opportunità del lavoro. Tanti giovani potranno finalmente cominciare a progettare il proprio futuro. L’Amministrazione ha bisogno di ringiovanire i suoi organici, perché i nostri dipendenti in media hanno circa 57 anni».

«Ci servono giovani carichi di adrenalina, vogliosi di scommettere su se stessi e di competere. Questo è un obiettivo che tutti stiamo perseguendo, assieme agli assessori competenti, proprio perché vogliamo che la Regione abbia il capitale umano essenziale per avviare e completare il processo di rinascita e di sviluppo di questa terra, dopo tanti anni di rassegnazione», ha aggiunto Musumeci.

Bando per 537 posti nei Centri per l’Impiego

Bando di concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 537 unità di personale a tempo pieno e indeterminato categoria D, per il potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia. Si tratta di 119 posti per specialista amministrativo contabile, 344 specialista mercato e servizi lavoro, 37 specialista informatico statistico e 37 analista del mercato del lavoro. Il concorso avrà una fase di valutazione dei titoli legalmente riconosciuti; una prova scritta; nei confronti dei soli candidati che abbiano superato la prova scritta, si procederà altresì alla
valutazione dei titoli di servizio e dell’esperienza professionale, secondo la disciplina dell’articolo 8 del presente bando e il relativo punteggio concorrerà alla formazione della votazione complessiva.

La domanda di ammissione al concorso può essere presentata per ciascuno dei codici concorso esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile via internet, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. Scadenza domanda di partecipazione ore 23,59 del 28/01/2022. Tutti i dettagli nel bando.

Bando per 487 posti nei Centri per l’Impiego

Bando di concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 487 unità di personale a tempo pieno e indeterminato categoria C, per il potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia. Si tratta di 176 posti per Istruttore amministrativo contabile e 311 per Istruttore – Operatore mercato del lavoro. Ci sarà una prova scritta e una valutazione dei titoli di studio e di servizio. La domanda di ammissione al concorso può essere presentata per ciascuno dei codici concorso esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo sulla rete internet, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. Scadenza domanda di partecipazione ore 23,59 del 28/01/2022. Tutti i dettagli nel bando e nel suo errata corrige.

Concorsi Regione Siciliana: Bando per 88 amministrativi

Bando di concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 88 unità di personale di categoria D a tempo pieno ed indeterminato, per il ricambio generazionale nell’Amministrazione regionale. Si tratta di 18 profili per Funzionario economico finanziario; 22 per Funzionario Amministrativo; 24 per Funzionario tecnico (Ambiti: Tutela e valorizzazione delle risorse ambientali; sviluppo produttivo e promozione del territorio; pianificazione e assetto territoriale); 11 per Funzionario sistemi informativi e tecnologie; 8 per Funzionario Avvocato; 5 per Funzionario di controllo di gestione. Prevista una prova scritta e una valutazione dei titoli di studio e di servizio dichiarati da parte dei candidati.

La domanda di ammissione al concorso può essere presentata per ciascuno dei codici concorso esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. La registrazione, la compilazione e l’invio online della domanda devono essere completati entro il trentesimo giorno, decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando sulla Gurs. Scadenza domanda di partecipazione ore 23,59 del 28/01/2022. Tutti i dettagli nel bando.

Bando per 12 amministrativi

Bando di concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 12 unità di personale di categoria D a tempo pieno ed indeterminato, per il ricambio generazionale nell’Amministrazione regionale. Si tratta di profili di Funzionario tecnico (Ambito tutela del territorio e sviluppo rurale). Ci sarà una prova scritta e una valutazione dei titoli di studio e di servizio dichiarati da parte dei candidati. Prevista una prova scritta e una valutazione dei titoli di studio e di servizio dichiarati da parte dei candidati. La domanda di ammissione al concorso può essere presentata per ciascuno dei codici concorso esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. Scadenza domanda di partecipazione ore 23,59 del 28/01/2022. Tutti i dettagli nel bando.

Bando per 46 Agenti del Corpo forestale della Regione siciliana

Bando di concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 46 Agenti del Corpo forestale della Regione siciliana, categoria B – Pos. economica B1, a tempo pieno e indeterminato. Il concorso prevede una prova selettiva scritta, riservata a tutti i candidati che hanno presentato utile ed idonea domanda di ammissione al concorso, ovvero una eventuale prova sostitutiva per i candidati che attestino una grave e documentata disgrafia e disortografia; accertamento della idoneità psico-fisica ed attitudinale al servizio nel Corpo forestale della Regione; partecipazione dei candidati idonei ad un corso di formazione professionale della durata di tre mesi, svolto in autoformazione presso il Corpo Forestale della Regione siciliana o presso altre amministrazioni o enti pubblici, sulla base di specifici accordi, con superamento di esami finali tecnico – pratici.

La domanda di ammissione al concorso può essere presentata per ciascuno dei codici concorso esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. Scadenza domanda di partecipazione ore 23,59 del 28/01/2022. Tutti i dettagli nel bando.

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati