La notizia fa rabbrividire: i vertici della Cassa Depositi e Prestiti saranno oggi a Palermo per incontrare gli amministratori degli Enti locali con l’intenzione di facilitare le modalità di dismissione del patrimonio pubblico, utilizzando apertamente lo “specchietto per le allodole” della possibilità di nuovi finanziamenti.

[Continua la lettura dell’articolo]