Sempre più giovani hanno deciso, soprattutto negli ultimi anni, di cercare lavoro nell’ambito della ricettività. Alberghi, bed&breakfast, case vacanze: questo tipo di attività ha interessato una fetta sempre più ampia di ragazzi e adulti in cerca di una professione. A giocare un ruolo determinante, in tal senso, è stata indubbiamente la tv, che attraverso programmi e reality show ha mostrato tanto il “dietro le quinte”, quanto le potenzialità del settore.

Se anche voi siete interessati a una carriera in questo ambito e vivete in Sicilia, allora potete approfittare del corso organizzato da Confcommercio Agrigento per la gestione delle strutture ricettive, con l’obiettivo di formare professionisti in grado di saper coniugare elementi qualificanti della ricettività alberghiera, quali professionalità, formazione ed accoglienza, con quella extralberghiera, come ospitalità, familiarità e tradizione.

Un corso per lavorare nella ricettività: i dettagli

Il corso è aperto a tutti coloro che intendono avviare o anche gestire un’attività di albergo, bed & breakfast, affittacamere, casa vacanze, campeggi, o che già svolgono tale attività, in modo professionale. Il costo è di 100 euro e saranno ammessi al massimo 20 partecipanti.

Ecco le tematiche del corso: le leggi e regolamenti di settore; conoscenza delle ota e software di gestione; procedure amministrative e fiscali; utilizzo dei social network e gestione del cliente, finanziamenti agevolati. Il calendario è il seguente: 20 ottobre, 25 ottobre, 10 novembre, 17 novembre, 24 novembre.

Per tutte le informazioni e per iscriversi, si può contattare la segreteria telefonando al numero 0922 22791 o inviare una e-mail all’indirizzo formazione@confcommercio.ag.it. Ancora, ci si può anche recare presso la sede dell’ente, in via Imera 223/C, ad Agrigento.

Rimanendo in tema di lavoro nell’ambito della ricettività, vi suggeriamo un’altra opportunità, al di fuori dei confini della Sicilia. Sul sito web dello chef Antonino Cannavacciuolo è possibile candidarsi per lavorare in una delle sue attività: per tutte le info, basta cliccare qui.