Cristina D’Avena ha fatto tappa in Sicilia per alcuni concerti. L’amatissima cantante è stata a Capo D’Orlando e a Trapani. Tra uno show e l’altro, si è concessa una dolce pausa, posando su Instagram con il “re” della pasticceria siciliana: «Questo “mini” cannolo era buonissimo!», commenta, posando con un maxi cannolo.

Cristina D’Avena in Sicilia

Dopo essere diventata celebre tra gli anni Ottanta e Novanta, grazie alle sue interpretazioni delle sigle dei cartoni animati, Cristina ha continuato ad avere un posto speciale nel cuore di grandi e piccini. Continua a girare l’Italia, portando con sé la sua musica e la sua carica di simpatia.

Il suo talento mette d’accordo davvero tutti, che accorrono numerosi ai suoi concerti. In questi giorni, è stata in Sicilia, per alcune tappe in diverse località della nostra Isola. Cristina D’Avena si è esibita a Capo D’Orlando, in piazza Matteotti, nel corso di un evento dedicato soprattutto ai bambini. Ha cantato alcune delle sigle più celebri, come “Kiss Me Licia“, “I Puffi” e “Occhi di Gatto“.

In seguito si è spostata a Trapani, per esibirsi in occasione del Trapani Comics and Games. Proprio da Trapani ha pubblicato sui social uno scatto in cui posa insieme al “re” della pasticceria siciliana. «Grazie Sicilia per la fantastica accoglienza… Questo “mini” cannolo era buonissimo!», commenta ironicamente Cristina D’Avena.

Quello nella foto, infatti, è una versione decisamente maxi del dolce. Proprio nella zona del Trapanese si preparano alcuni dei cannoli più celebri e apprezzati della Sicilia (come quelli di Dattilo, un vero e proprio “must” per gli amanti della pasticceria tradizionale).

I fan hanno apprezzato con tantissimi like, invitando la cantante ad assaggiare altre specialità della cucina siciliana e visitare anche altre località. Tra i commenti, molti messaggi pieni d’affetto da parte di chi ha avuto l’opportunità di vederla dal vivo.

Cristina D'Avena in Sicilia

Cristina D’Avena a Trapani

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati