Avete mai mangiato le crocchette di cavolfiore? Si tratta di un buonissimo antipasto, croccante e dal ripieno gustoso. La cucina siciliana offre moltissimi esempi di gustosi antipasti, che esaltano il sapore delle verdure e dei formaggi. Queste crocchette vi faranno fare un figurone con i vostri ospiti. Non procediamo oltre con le introduzioni, vogliamo subito darvi tutte le dritte per preparare questa ricetta.

Iniziamo, naturalmente, dagli ingredienti per 4 persone.

  • 1 cavolfiore di circa 1,2 kg
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • farina
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo
  • sale e pepe

Passiamo dunque al procedimento, passo dopo passo, per preparare le crocchette di cavolfiore.

  1. Mondate il cavolfiore e riducetelo in cimette.
  2. Lessate il cavolfiore in acqua salata.
  3. A fine cottura, sgocciolatelo bene e trasferitelo in una terrina.
  4. Schiacciate il cavolfiore con una forchetta, quindi aggiungete pecorino, un po’ di pepe e uovo battuto.
  5. Amalgamate con cura, fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Incorporate tanta farina quanta ne occorre per ottenere un impasto consistente, da manipolare.
  6. Prendete un cucchiaio colmo di impasto e ricavate delle crocchette allungate, aiutandovi con un cucchiaio.
  7. Infarinate e friggete in olio ben caldo.
  8. Sgocciolate le crocchette di cavolfiore e mettetele su carta da cucina, affinché perdano l’unto.
  9. Servite calde o tiepide.

Buon appetito!