Drammatico incidente ferroviario in Spagna: i morti sarebbero almeno 4 e i feriti 9, di cui 2 in gravi condizioni. Tutto è avvenuto questa mattina intorno alle 9.30: si trattava di un treno passeggeri deragliato vicino alla stazione di O Porriño, Pontevedra, in Galizia. Subito si è mossa la macchina dei soccorsi. La maggior parte dei passeggeri ha lasciato il treno e la zona dell’incidente camminando lungo i binari.

Il treno viaggiva sul compreso tra Vigo (Spagna) e Oporto (Portogallo) e trasportava 60 passeggeri. L'incidente, per cause ancora da chiarire, si è verificato circa 200 metri prima di effettuare la fermata in una zona "con scarsa visibilità". Sembra che il treno abbia colpito il pilastro di un ponte e si sia fermato dopo aver battuto contro una torretta di acciaio. Delle cinque carrozze che componevano il treno, solamente la prima risulta gravemente danneggiata.

Stando alle prime informazioni raccolte dalla stampa locale, il macchinista era portoghese e sarebbe tra i morti; il treno era gestito dalla società portoghese che si occupa di trasporto ferroviario (Comboios Portugal). Nel frattempo ADIF, la società spagnola responsabile delle infrastrutture ferroviarie del paese, ha detto che è stato interrotto il traffico tra le stazioni di Louredo-Valos e O Porriño (sulla linea Pontevedra-Tui-Portogallo) e che è stata aperta un’inchiesta per determinare le cause della tragedia.