Ben due dei migliori baristi d’Italia sono siciliani. Il verdetto arriva dai Barawards 2019, il premio promosso da Bargiornale, Ristoranti e Dolcegiornale per valorizzare le eccellenze dell’ospitalità Made in Italy. Sul podio del riconoscimento come Barista dell’Anno c’è, al terzo posto, Alessio Vabres, del Bar Vabres di Palermo; al decimo posto c’è Giuseppe Fiorini dell’Insolito Caffè di Siracusa.

A decretare i vincitori tra i 374 professionisti candidati, è stata una supergiuria di 100 esperti food&beverage e giornalisti specializzati, insieme al voto on-line con oltre 86.000 preferenze espresse. Giunti alla quinta edizione, anche quest’anno i Barawards hanno valutato locali e professionisti in tutta Italia, scegliendo locali e attribuendo anche riconoscimenti ai singoli.

Il Bar Vabres è una delle insegne storiche di Palermo. A dare il via all’attività, nel 1969, è stato Felice, nonno di Alessio, seguito da figli e nipoti, attualmente impegnati con il reparto pasticceria e caffetteria. Alessio ha iniziato da autodidatta, poi ha frequentato corso di formazione alla Speciality Coffee Association. Si è avvicinato ai caffè specialty e da quel momento non li ha mai abbandonati.