Avete mai assaggiato il Mezzo Freddo? Non chiamatelo semplicemente caffè freddo, perché è qualcosa di più. È tipico della Sicilia Orientale e si prepara con un caffè espresso raffreddato lentamente e mantenuto a bassa temperatura fino a quando non si unisce alla granita di caffè. Sembra buono, vero? Effettivamente lo è! Il Mezzo Freddo si serve nel bicchiere utilizzato per l’amaro e spesso si accompagna con un po’ di panna montata, diventando il mezzo freddo macchiato.

Vediamo insieme come preparare in casa il Mezzo Freddo. Certo, quello fatto in casa è un po’ diverso da quello del bar, perché il freezer ha una temperatura diversa, però il risultato è comunque ottimo.

Ingredienti

  • 1 moka da 4 tazze
  • zucchero
  • 1/4 di tazzina da caffè di acqua
  • panna montata

Procedimento

  1. Preparate il classico caffè con la moka.
  2. Zuccherate il caffè e lasciatelo raffreddare per una mezz’oretta.
  3. Una volta freddo, versatelo dentro una bottiglia di plastica o di vetro e aggiungete l’acqua, shakerando leggermente.
  4. Mettete in freezer per qualche ora.
  5. All’occorrenza, uscite dal freezer, attendete qualche minuto e shakerate energicamente. Otterrete una consistenza cremosa.
  6. Versate nelle tazzine e completate con un po’ di panna.