Eolie isolate da ieri pomeriggio a causa del maltempo: aliscafi e traghetti sono rimasti fermi per il forte vento di Scirocco. Sono rimasti bloccati al porto di Milazzo i pendolari che si spostano per lavoro, i camion con le derrate alimentari e le autocisterne di carburanti.

La pioggia, caduta abbondantemente a Lipari, ha trascinato la pomice a valle fino a Canneto, in località Calandra: l’amministrazione comunale ha inviato una ruspa per ripristinare la circolazione nella zona.

Nel frattempo è anche avvenuto uno smottamento a causa del maltempo sulla strada statale 113, all’altezza di Gioiosa Marea, nel Messinese. Un tratto di strada è stato chiuso al traffico per circa due chilometri, in entrambe le direzioni, per la presenza sull’asfalto di massi e detriti. Sul posto il personale Anas e le forse dell’ordine, per gestire la viabilità e garantire il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Per la giornata di oggi la Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo per la Sicilia: sul versante orientale il livello di allerta è rosso e alcuni sindaci hanno disposto la chiusura di scuole, parchi comunali e cimiteri. Si raccomanda la massima prudenza.