Sembra incredibile, ma c'è ancora qualcuno che crede alle bufale che girano su Facebook. L'ultima, in ordine cronologico, riguarda Mark Zuckerberg, fondatore del social network. Vi sarà forse capitato di vedere questo aggiornamento di stato:

Mark Zuckerberg ha annunciato che donerà 45miliardi di dollari. Quello che potresti non sapere è che ne darà il 10 per cento a persone come me e te. Basta che copi e incolli questo status su Facebook.

L'occasione sembra allettante, anche troppo per essere vera. Ovviamente si tratta dell'ennesima catena di Sant'Antonio, che si prende gioco degli utenti di Facebook. Come riporta il sito Metro.co.uk, nonostante questo, milioni di persone in tutto il mondo hanno condiviso il post, magari pensando "non è vero, ma ci credo".

Come abbiamo già detto in altre occasioni, diffidate da questo tipo di messaggi: è altamente improbabile che cose del genere possano essere vere e, anche se lo fossero, non basterebbe certo condividere un aggiornamento di stato.