La famiglia Fiasconaro è stata ricevuta da Papa Francesco. I maestri pasticcieri di Castelbuono, in provincia di Palermo, hanno donato al Pontefice la Colomba della Pace. Un dolce dalla forte valenza simbolica.

Fiasconaro dona a Papa Francesco la Colomba della Pace

Nicola Fiasconaro, insieme ai fratelli Fausto e Martino e alla famiglia Fiasconaro al completo, accompagnata da Padre Paolo Fiasconaro, è stato ricevuto dal Pontefice. La visita è stata occasione per regalare a Papa Francesco la Colomba della Pace.

Un dolce dalla importante valenza simbolica. La preparazione, infatti, è stata decorata per l’occasione con due colombe, impreziosite da nastri con i colori dell’Ucraina. Nel corso dell’incontro, Nicola Fiasconaro ha invitato a condividere, idealmente, il dolce anche con chi sostiene ancora la guerra, sottolineando dunque il messaggio di pace.

Proprio il maestro pasticciere di Castelbuono, qualche settimana fa, ha realizzato un’altra colomba, del peso straordinario di 50 chili, per i delegati degli Aeroporti Europei arrivati a Palermo. Anche in quel caso, il dolce è diventato un mezzo per mandare un messaggio di pace.

«In questo particolare momento storico – aveva detto Fiasconaro – abbiamo voluto lanciare un segnale di pace e un messaggio di positività al mondo intero, con una Colomba dalla forte valenza simbolica che vuole essere un augurio per tutti».

La colomba da Guinness dei primati è stata realizzata con canditi di arancia di Sicilia e zafferano di Castelbuono. A renderla ancora più particolare, una decorazione fatta a mano, che rappresentava due colombe bianche di cioccolato, simbolo universale di pace. È stato un dolce benvenuto, dal significato speciale, per gli oltre 200 delegati degli scali europei, riuniti per la 13esima edizione di Aci Race.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati