“Noi non abbiamo mai sputtanato la Sicilia”. Così Ficarra e Picone hanno risposto al commento di un follower della pagina Sicilia su Facebook, assai critico nei confronti del noto duo palermitano.

Il commento

Si parte con Benny che, nel post dedicato alla presentazione del film La Stranezza con Ficarra e Picone protagonisti, insieme al regista Roberto Andò, della prima puntata di Casa Minutella scrive: “Dopo che hanno presentato a tutta Italia il peggio della Sicilia, sputtandola”.

Un commento duro e soprattutto ingeneroso che ha dapprima suscitato la reazione di altri follower come Patrizio: “cerca di vergognarti un po’” e Mariangela: “Non mi risulta”.

Dopodiché, ecco arrivare il commento della pagina ufficiale di Ficarra e Picone: “Vabbè Benny. Hai perdonato Salvini, perdona anche noi dai. Un abbraccio. P.s. Noi non abbiamo sputtanato mai la Sicilia. Non fermarti alle letture superficiali. Buon fine settimana”, con tanto di screenshot di un post dell’autore del giudizio impietoso: “Oggi mi sento un italiano libero, questo è il governo che rappresenta il mio popolo” e la foto del nuovo Governo Meloni.

E, infine, a difesa ulteriore dei due, altro che ‘sputtanamento’: Ficarra e Picone sono “l’orgoglio siciliano” per Salvatore… e non solo per Salvatore…

Ficarra e Picone al cinema

La Stranezza, diretto da Roberto Andò, è interpretato, oltre che da Ficarra e Picone, anche Toni Servillo nel ruolo di Luigi Pirandello. Il cast è ricchissimo di attori siciliani come Donatella Finocchiaro, Fausto Russo Alesi e Filippo Luna.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia