Oggi scopriremo insieme come fare il formaggio in casa. La ricetta vi darà modo di preparare un formaggio, che potrete decidere di fare stagionare, a seconda del vostro gusto.

Sicuramente, tanti di voi penseranno che fare il formaggio in casa sia molto complicato: sicuramente si tratta di un procedimento un po’ lungo, con i passaggi da seguire con attenzione, però non è così difficile. Sicuramente gusterete con più piacere il vostro formaggio fatto in casa!

Come fare il formaggio in casa

Ingredienti

  • 3 l di latte intero pastorizzato
  • 2 g di caglio in polvere
  • 150 g di yogurt
  • 1 litro di acqua
  • 80 g di sale

Attrezzature

  1. Casseruola molto capiente
  2. Termometro da cucina
  3. Fuscelle dal diametro di 15 cm
  4. Mestoli in legno
  5. Bicchierini
  6. Schiumarola o frustino per alimenti
  7. Ciotole per raccogliere il siero
  8. Canovaccio pulito

Procedimento

  1. Versate il latte pastorizzato nella casseruola e portatelo alla temperatura di 35°C.
  2. Aggiungete lo yogurt e il caglio, che avrete precedentemente sciolto in pochissima acqua tiepida.
  3. Mescolate il caglio sciolto e lo yogurt, quindi fate riposare per due ore. In questa fase, le proteine del latte si coagulano e il latte si trasforma in cagliata, assumendo una consistenza gelatinosa.
  4. Accendete il fuoco e scaldate la cagliata per circa 1 minuto, senza mescolare.
  5. Procedete con la rottura della cagliata, cioè con la separazione della cagliata dal siero. Potete farlo con un frustino, in modo delicato.
  6. Fate riposare la cagliata per 15 minuti.
  7. Trasferite la cagliata nelle fuscelle.
  8. Fate gocciolare, posizionando il contenitore in recipienti che lascino sollevata la fuscella.
  9. Per facilitare la fuoriuscita del siero, muovete spesso la fuscella con movimenti rotatori.
  10. Quando la massa solida avrà perso tutto il siero, potete procedere con la salatura.
  11. Sciogliete 80 g di sale in 1 litro d’acqua e fate freddare completamente (il liquido deve raggiungere i 15 gradi).
  12. Quando il liquido sarà pronto, immergete la fuscella con il formaggio, per 15 minuti.
  13. Il vostro formaggio è pronto. Potete consumarlo immediatamente o stagionarlo, lasciandolo su una griglia all’ara, scoperto (dai 10 ai 25 giorni).

Buon appetito!

Articoli correlati