Vi siete mai chiesti come fare la mozzarella in casa?

Può sembrare un’impresa impossibile, ma non lo è: basta avere la ricetta giusta. La mozzarella è uno dei formaggi più apprezzati da grandi e piccini. Il merito è della sua versatilità, che la rende perfetta per essere consumata da sola, così com’è, ma anche come ingredienti per gustose preparazioni.

Gli amanti del fai da te troveranno sicuramente interessante capire come fare la mozzarella in casa. In questo modo si potrà sperimentare tra i fornelli, avendo la certezza di mangiare un prodotto genuino. Non vi garantiamo che riuscirete a ottenere la vostra mozzarella fatta in casa al primo tentativo, ma continuando a provare ci riuscirete (e poi ci prenderete gusto!).

Ricetta mozzarella fatta in casa

Ingredienti

  • latte vaccino crudo
  • acido citrico
  • acqua
  • sale

Procedimento

  1. Versate il latte in una pentola d’acciaio, quindi mettetelo sul fuoco a fiamma bassa per pastorizzarlo. La temperatura deve essere controllata e costante, di 70°C, per 3-5 minuti.
  2. Fate freddare il latte fino a 15°C prima di aggiungere l’acido citrico, che avrete solubilizzato in un goccio d’acqua.
  3. Adesso è il momento di aggiungere il caglio, ma non prima di aver nuovamente portato il latte a 33-34°C.
  4. Fate riposare tutto sul fuoco spento, per circa un’ora.
  5. Il composto, trascorso il tempo, sarà denso e gelatinoso.
  6. Ora dovete rompere la cagliata. Potete farlo con un coltello, ripetendolo a 20 minuti di distanza.
  7. Rimosso il siero in eccesso, la cagliata deve riposare fino al raggiungimento del corretto ph di 5.8. Quando lo avrete raggiunto, scolate e pressate la cagliata in un’apposita forma.
  8. È il momento della filatura.
  9. Scaldate abbondante acqua a 80-85°C, quindi versatela sulla cagliata, mescolando continuamente con una forchetta.
  10. Trascorso qualche minuti, con le mani, potete filare la cagliata.
  11. Tirate la pasta e arrotolatela su se stessa, fino a quando non risulterà totalmente malleabile.
  12. Create i bocconcini o un intero filone.
  13. Freddate le mozzarelle, immergendole in acqua fredda e poi nella soluzione salina.
  14. Le mozzarelle sono pronte.

Buon appetito!