Il talento siciliano ha trovato innumerevoli forme di espressione. Tra queste, naturalmente, rientra anche la fotografia, con alcuni grandi nomi che hanno reso celebre la Sicilia in tutto il mondo.

Gli scatti raccontano una terra fatta di bellezza, forti contrasti e tradizioni. I fotografi di cui vi parliamo oggi hanno scritto e, in alcuni casi, continuano a scrivere la storia fotografica dell’isola.

Ecco 4 fotografi siciliani famosi che dovreste conoscere

  1. Ferdinando Scianna. Originario di Bagheria, è stato il primo fotografo italiano a far parte della prestigiosa agenzia fotografica internazionale Magnum Photos. Grande amico di Leonardo Sciascia, ha lavorato anche nel mondo dell’alta moda e della pubblicità. Fino al 28 luglio la Gam di Palermo ospita l’antologica “Viaggio, racconto e memoria”.

    Foto di Fedinando Scianna

    Foto di Fedinando Scianna

  2. Letizia Battaglia. Palermitana, attraverso le sue foto ha documentato l’inizio degli anni di piombo della sua città, scattando foto dei delitti di mafia. Le sue foto, spesso in un vivido e nitido bianco e nero, si prefiggono di raccontare soprattutto Palermo nella sua miseria e nel suo splendore, i suoi morti di mafia ma anche le sue tradizioni, gli sguardi dei bambini e delle donne, i quartieri, le strade, le feste e i lutti, la vita quotidiana e i volti del potere di una città dalle mille contraddizioni. Nel 2017 ha inaugurato il Centro Internazionale di fotografia ai Cantieri Culturali alla Zisa, a Palermo.

    Foto di Letizia Battaglia

    Foto di Letizia Battaglia

  3. Enzo Sellerio. Nato a Palermo nel 1924, ha pubblicato nel 1955 il suo primo reportage, Borgo di Dio, pubblicato nei fotodocumentari di Cinema nuovo e considerato oggi uno dei capolavori della fotografia neorealista in Italia. Contemporaneamente alla sua affermazione come reporter, si sono tenute le prime personali. Si è dedicato alla fotografia, poi si è occupato di editoria, fondando la Sellerio Editore, insieme alla moglie Elvira. Dopo un trentennio di assenza dall’attività di fotografo, all’inizio del 2006 ha accettato con spirito di sfida la commissione da parte del settimanale Lo Specchio de La Stampa, di un servizio sullo ZEN, quartiere emblematico delle contraddizioni di Palermo. Pochi mesi dopo ha realizzato per la Fondazione Banco di Sicilia una serie di fotografie d’interni dell’antica sede del Monte di Pietà a Palazzo Branciforte. È morto a Palermo nel 2012, all’età di 87 anni.

    Foto di Enzo Sellerio

    Foto di Enzo Sellerio

  4. Nicola Scafidi. Nato a Palermo nel 1925, ha iniziato da bambino a frequentare lo studio fotografico del padre.Ha collaborato con diversi quotidiani e i suoi servizi fotografici sono stati pubblicati da testate italiane e straniere. Per molti anni è stato corrispondente dell’Associated Press e dell’agenzia Italia. Ha raccontato la Sicilia, immortalando volti e luoghi che hanno caratterizzato le varie epoche. Non sono mancati ritratti a personaggi del mondo dello spettacolo, come Alain Delon, Claudia Cardinale e Luchino Visconti. È morto nel 2004.

    Foto di Nicola Scafidi

    Foto di Nicola Scafidi