Ancora bufera su Flavio Insinna: dopo i servizi di Striscia La Notizia che hanno mostrato alcuni fuori onda (CLICCA QUI e QUI)  in cui il conduttore di Affari Tuoi perde le staffe, utilizzando termini forti nei confronti di alcuni concorrenti, proprio una delle persone chiamate in causa ha detto la sua.

A parlare, ai microfoni de La Zanzara di Radio24, è Rosy Seracusa, la concorrente valdostana di cui parla Insinna: «Ci sono rimasta malissimo, non mi sarei mai aspettata una cosa del genere. Mi sento offesa. Probabilmente lo denuncerò. Sono stata offesa pubblicamente». «Quelle cose non le ho mai sentite prima, ho saputo tutto da Striscia, Insinna non le ha dette davanti a me. Con me è sempre stato cortese. Ma evidentemente Insinna ha due facce, una pubblica e una privata", ha detto ancora Seracusa.

«Non giustifico le sue frasi in alcun modo non siamo amici. Con i suoi autori si può arrabbiare quanto vuole, ma non mette in mezzo me la mia faccia, la mia professionalità. Io faccio l’informatore medico e ricevo continue telefonate da colleghi e amici per come sono stata trattata in tv. È una cosa che mi danneggia nel mio lavoro».

«Non siamo attori – ha detto ancora la concorrente – non siamo personaggi pubblici che possono sostenere una cosa del genere, le emozioni, le paure. Se voleva altre persone invitava degli attori e non se la prendeva con noi».