Gangi ottiene il marchio nazionale di qualità “Comune Fiorito“. Lo scorso fine settimana si è svolta la finale del concorso nazionale dei Comuni Fioriti ed è stato consegnato il riconoscimento. Per il borgo siciliano si tratta di un importante traguardo, che certifica la qualità del verde e delle sue fioriture e che valuta positivamente il suo ambiente di vita, la pulizia, il decoro e le iniziative poste in essere dal comune per migliorarne la vivibilità.

Un importante riconoscimento sulla sostenibilità ambientale che assieme a Gangi, in Sicilia, ha premiato i Comuni di Sinagra, Terme Vigliatore, Santo Stefano di Camastra, Tusa e Geraci Siculo. Al Comune di Forza D’Agro è andato il premio UNCEM (Unione Nazionale Comuni Montani) e al comune di Mongiuffi Melia il premio per la partecipazione cittadina.

A rappresentare il Comune di Gangi al concorso nazionale Miss Comuni Fioriti, la giovanissima Giusy Milazzo, 16 anni, studentessa del terzo anno del lice scientifico con la passione per lo sport e la moda. “Eravamo consapevoli – ha detto il sindaco di Gangi, Francesco Migliazzo – che quest’anno ci sarebbe stata una dura prova da superare: ottenere la certificazione di qualità come comune che ha a cuore le sorti del verde della propria città. Abbiamo vinto questa sfida, consapevoli che ancora c’è tanto da fare, e ne siamo molto orgogliosi, Gangi ha una certificazione di qualità importante riconosciuta da un ente terzo”.