L’attrice Lupita Nyong’o ha partecipato agli eventi organizzati da Dolce e Gabbana in Sicilia per festeggiare dieci anni della loro Alta Moda e, per l’occasione, ha sfoggiato una serie di look (ovviamente firmati D&G), che omaggiano lo stile siciliano.

Lupita Nyong’o in Sicilia per Dolce e Gabbana

Nyong’o è una delle star che hanno partecipato alla sfilata che si è tenuta a Siracusa lo scorso sabato. Ha sfoggiato un miniabito couture personalizzato, di ispirazione barocca, dipinto a mano dalla maison di moda italiana. Sul prezioso capo, le illustrazioni impreziosite da perline su sfondo nero, circondate da fiori bianchi, con intricati decori.

A rendere il tutto ancora più prezioso, gli accessori: Lupita Nyong’o ha indossato l‘abito Dolce e Gabbana con una corona decorata, abbinata negli stessi colori, e scarpe anch’esse decorate. A completare, un anello oversize e orecchini pendenti. Il trucco, creato dal make-up artist Nick Barose, è stato chiamato “Baroque Vamp“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lupita Nyong’o (@lupitanyongo)

La star di Black Panther, nata a Città del Messico da genitori kenioti, ha pubblicato i look su Instagram. Sui social ha condiviso molti momenti del suo soggiorno in Sicilia. Nel giorno precedente, aveva scelto un altro look elaborato dal Dolce e Gabbana: un abito giallo e blu con spalle scoperte e uno spacco sulla gamba, impreziosito da fiori bianchi di perline e foglie verdi.

Per completare il look, tacchi blu abbinati a fiori bianchi. Lupita Nyong’o ha anche partecipato al party D&G, durante il quale ha indossato un capo luccicante. Un miniabito a spalle scoperte, con paillettes di colore arancione brillante e frange in basso, impreziosito da grandi applicazioni di fiori e arance sui lati. Ha completato il look con scarpe in tinta, sempre decorate, una corona di fiori, una mini borsa e orecchini a goccia con diamanti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lupita Nyong’o (@lupitanyongo)

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati