Il gambero rosso di Mazara del Vallo da inserire "nella dieta dei bambini". Al convegno "I giorni del gambero" si è ribadito, se mai ce ne fosse ancora bisogno, che il gambero rosso di Mazara del Vallo è di pregiatissima qualità e fa bene alla salute.

Ad affermarlo è stato il professore Italo Farnetani, uno dei padri della pediatria italiana. Il luminare consiglia vivamente l'inserimento del gambero rosso nella dieta dei bambini e auspica il coinvolgimento di alunni della scuola primaria e famiglie in un progetto di educazione alimentare che veda al centro proprio il gambero e il pesce.

Ad esaltare le qualità del gambero rosso ma anche a prospettarne una migliore diffusione nel mercato sono stati il professor Giacomo Dugo dell'Università di Messina e il professor Filippo Sgroi dell'Università di Palermo. 

Nel corso del convegno l'imprenditore Paolo Giacalone ha illustrato il cammino del marchio "Rosso di Mazara", che si sta affermando in ambito internazionale anche grazie a operazioni mirate di marketing come il connubbio con Masterchef Italia, mentre lo chef Pietro Garziano ha spiegato metodi e modi di cucinare il gambero.