Weekend di sangue lungo le strade dell’Agrigentino. In 24 ore due giovanissimi hanno perso la vita. Dopo l’incidente costato la vita ad Angelo Macaluso, anche il 24enne Alfonso Taglialavoro è morto in un incidente stradale. Taglialavoro stava rientrando a casa in auto ad Agrigento.

Lungo la strada statale 189, in territorio di Comitini, in giovane ha perso il controllo dell’auto, finendo fuori strada. Il mezzo si è ribaltato nel momento in cui due ruote sono uscite dalla banchina, finendo la sua corsa in un campo incolto, a fianco della strada.

Ancora da chiarire le cause dell’incidente. Potrebbe essere stato un colpo di sonno, ma non si esclude al momento alcuna ipotesi. Anche per quanto riguarda l’ora esatta in cui è avvenuta la tragedia, vi sono dei dubbi.

Non ci sono state segnalazioni alle forze dell’ordine prima delle 6,30 del mattino, quando il conducente di un’auto in transito ha notato la vettura fuori strada e ha fatto scattare l’allarme. Una volta arrivati sul posto, i carabinieri hanno solo potuto constatare la morte del 24enne.

Foto